IT knowledge base
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Dov'è il mio pagamento? In che modo i truffatori guadagnano con i liberi professionisti

Dov'è la paga per il lavoro?

Lavoro in un'azienda che sviluppa siti Web e li mantiene, beh, e altri servizi correlati. Svolgiamo il nostro lavoro sul territorio della Federazione Russa. Non si scavalca il poggio perché anche qui c'è abbastanza lavoro.
Un bel giorno, riceviamo una lettera alla nostra posta aziendale da un residente in Ucraina ( qualsiasi altro paese ), con il seguente contenuto:
- Ciao, su Internet stai reclutando copywriter. Ho risposto all'offerta di Yulia Yakubenko. Ho effettuato un ordine, che ho ricevuto, ma non ho ricevuto alcun pagamento o risposta, anche se l'ho trovato sul sito Web su Internet. Come capisco questo? La tua azienda fa questo a tutti i dipendenti??? Vi chiedo di rispondere al mio messaggio!
Immagine dello schermo
Immagine
Ovviamente non abbiamo pubblicato alcun posto vacante, soprattutto sui siti freelance ucraini (l' importante è che il sito non fosse russo ). Leggermente sorpresi da una lettera del genere e da una piccola speculazione sull'argomento, e se questo è solo un altro spam e se vale la pena rispondere, abbiamo comunque deciso di verificare con la ragazza informazioni più dettagliate sul posto vacante e sul lavoro in generale.
Schermate
Immagine
Immagine
Avendo ricevuto in risposta un link a un sito web con un posto vacante ( ora, ovviamente, non c'è più ), abbiamo trovato in esso una descrizione del presunto lavoro richiesto, i dettagli di contatto della persona che ha pubblicato il posto vacante e un link al sito web della nostra azienda, che ha ostentato come prova che l'azienda esiste davvero e che il posto vacante è attuale. Prima di tutto, ci siamo rivolti al supporto tecnico di questo sito, con la richiesta di rimuovere questo posto vacante dalla pubblicazione e bloccare l'account dell'attaccante. Abbiamo anche avvisato la ragazza che ci aveva scritto in precedenza che la denuncia è stata presentata, attendiamo con voi l'esito.
Schermate
Immagine
Immagine
Immagine
L'amministrazione di questa risorsa ha reagito abbastanza rapidamente. Hanno bloccato l'account e cancellato il posto vacante, senza alcun procedimento speciale, soprattutto perché la richiesta di cancellazione è stata inviata all'e-mail specificata sul sito pubblicato nel posto vacante. Ecco come dovrebbe funzionare un buon servizio clienti.
Immagine dello schermo
Immagine
L'unica cosa che non è stato possibile scoprire è chi ha pubblicato il posto vacante per nostro conto. Il servizio di supporto di Work.ua non ha fornito tali informazioni a causa della loro riservatezza. Anche fare una richiesta alle forze dell'ordine mi è sembrata un'idea stupida, perché questo è un paese diverso e loro non si occuperebbero di questa situazione, sarebbe troppo lungo e costoso.
Quindi abbiamo deciso di trovare i truffatori con altri mezzi più convenienti. Abbiamo chiesto alla ragazza di fornire tutte le informazioni che conosceva, che almeno in qualche modo riguardavano questa situazione: come si tenevano in contatto, che numeri e telefoni usavano.
Immagine dello schermo
Immagine
La ragazza ci ha inviato un'e-mail che era elencata nel posto vacante e gli screenshot della corrispondenza con i truffatori. Anche un link al sito su cui è stato pubblicato l'articolo scritto da lei. Innanzitutto, abbiamo provato a contattare il proprietario della risorsa in cui è stato pubblicato l'articolo. Non c'erano informazioni di contatto sul sito e il modulo di feedback sul sito stesso semplicemente non funzionava. Quindi abbiamo deciso di scoprire da quale hoster si trova questa risorsa e abbiamo scritto una richiesta per supportare l'hoster su questioni legali, descrivendo la situazione in dettaglio.
Dopo un po' il gestore dell'hoster ci ha risposto dicendoci che non potevano fare nulla con questa risorsa e che non avevano nemmeno il diritto di fornire alcun dato per la comunicazione con il proprietario, l'unica cosa che ci hanno consigliato è stata quella di contattare le autorità e scrivere un dichiarazione.
Immagine dello schermo
Immagine
Visto che non c'era più altro, abbiamo scritto una lettera all'unica mail disponibile dei truffatori, nella quale chiedevamo di contattarci, altrimenti avremmo dovuto rivolgerci a istanze specializzate.
Immagine dello schermo
Immagine
Ovviamente nessuno ha inviato una risposta a questa lettera, e abbiamo deciso di non intraprendere più alcuna azione ( non avremmo ricevuto altri risultati ).

Il male non dorme

È passato del tempo, ci eravamo già dimenticati di questo incidente, quando uno dei nostri dipendenti si è imbattuto in una recensione della nostra azienda sulle mappe Yandex.
Questa testimonianza, purtroppo anonima, diceva:
- Mi sono rivolto a questa azienda per ordinare lo sviluppo di un negozio online. Come risultato della comunicazione, mi hanno chiamato l'importo di 40 mila rubli, ma in effetti, quando il lavoro presumibilmente ha iniziato a essere eseguito, mi è stato presentato un cartellino del prezzo completamente diverso, che si è rivelato essere fino a 30 mila più costoso. Non hanno mai completato il loro lavoro, non ho ottenuto alcun risultato, ma ho solo speso i miei sudati soldi. Studio pessimo, non ti consiglio di contattarli.
Come probabilmente avrai già intuito, non abbiamo preso alcun ordine, non abbiamo ricevuto denaro. Regoliamo tutto il lavoro svolto su carta, redigiamo contratti e specifiche tecniche. E accettiamo pagamenti tramite bonifico bancario su un conto bancario.
Abbiamo fatto una richiesta all'autore della recensione, tramite l'interfaccia delle mappe Yandex . In esso, abbiamo chiesto di contattarci e fornire eventuali documenti che confermassero il rapporto di questa persona con la nostra azienda, non abbiamo ricevuto alcuna risposta, ma per qualche motivo Yandex non ha risposto al nostro reclamo e non ha eliminato questa recensione, sebbene abbiamo descritto la situazione nel dettaglio.
Molto probabilmente, l'autore di questa recensione sono le stesse persone che hanno costretto in modo fraudolento i liberi professionisti a scrivere articoli per loro. E dopo che la loro truffa è stata rivelata e non potevano più realizzare un profitto, hanno deciso di rovinare la nostra reputazione con metodi così primitivi e brutti.
Non saremo sorpresi se troviamo le stesse recensioni e posti vacanti su altre risorse.

Conclusione

Per le aziende:
  1. Sfoglia i motori di ricerca e altri siti per le offerte di lavoro per tuo conto. Forse in questo momento qualcuno sta pubblicando un posto vacante per conto della tua azienda o, peggio ancora, di te personalmente come individuo. Quindi prova a dimostrare il tuo non coinvolgimento in attività fraudolente.
  2. Rispondi prontamente a tutte le lettere inviate alla tua azienda, anche se la lettera sembra spam o assomiglia a un insieme di parole incomprensibili scritte in un impeto di rabbia.
  3. Controlla i posti vacanti dei tuoi concorrenti per i dettagli di contatto della tua azienda. Al momento, nessuno disdegna i metodi grigi per eliminare i concorrenti. Forse il tuo principale concorrente è responsabile di questo tipo di lavoro.
  4. Se lo trovi, prova a risolvere il problema il più rapidamente possibile. Più a lungo ignori questi momenti, più è probabile che ti ritrovi in ​​una posizione scomoda di fronte ai clienti.

Per i liberi professionisti e per chi cerca lavoro part-time su Internet:
  1. Prestare sempre attenzione a come sta andando la comunicazione con il datore di lavoro. Come si svolge la conversazione, come risponde il potenziale datore di lavoro a una richiesta di contatto telefonico, al desiderio di superare un colloquio su Skype o un contatto sui social network. Se ricevi risposte ambigue o addirittura un rifiuto in tale richiesta, sappi che nel 90% dei casi si tratta di un truffatore.
  2. Non negarti il ​​piacere di confrontare le informazioni di contatto specificate nel posto vacante e sul sito web dell'azienda che lo ha pubblicato. Se non c'è un sito web, cerca su Google il nome dell'azienda e ottieni un numero di telefono di contatto.
  3. Anche se le informazioni di contatto sono corrette e l'azienda ha effettivamente pubblicato il posto vacante, specificare il nome della persona che ha pubblicato il posto vacante o è responsabile del reclutamento. Forse l'azienda non ha mai sentito parlare della persona nominata nell'annuncio, oppure è stata licenziata e in questo modo ha deciso di vendicarsi e guadagnarci sopra.
  4. Non inviare mai i dettagli del passaporto, fotocopie e altre informazioni all'e-mail specificata nel posto vacante. Anche se promettono di registrarti come dipendente e per questo devi inviare i tuoi dati, non crederci. Nella maggior parte dei casi, è così che funzionano i truffatori, che poi vendono i tuoi dati e viene emesso un prestito a tuo nome o i fondi vengono addebitati sul conto della tua carta di credito.

PS Per chi ama politicizzare tutto

L'articolo è stato scritto come prova che ci sono abbastanza truffatori su Internet che vogliono banchettare con il tuo tempo e denaro. Non c'era alcun significato politico nell'articolo, e chi lo trova, contatti gli specialisti, perché hai la mania di attaccare le etichette. Al posto dell'Ucraina, come in questo caso, potrebbe esserci qualsiasi altro Paese. L'unica cosa che conta è il fatto di un crimine.