IT knowledge base
CTRL+F per cercare la tua parola chiave

Traduzione: personalizzazione di app e giochi per dispositivi a schermo lungo

Ciao, Habr! Vi presento la traduzione dell'articolo Ottimizzazione di app e giochi per dispositivi a schermo lungo di Fred Chung.
Negli ultimi mesi c'è stata una tendenza crescente da parte dei produttori di telefoni a introdurre nuovi dispositivi con schermi lunghi (oltre 16:9), molti dei quali con angoli arrotondati. Pixel 2 XL e Huawei Mate 10 Pro sono solo due dei tanti esempi. Queste funzionalità dello schermo possono offrire un'esperienza impressionante agli utenti, ma prestano attenzione alle app e ai giochi che non utilizzano lo schermo di formato lungo sui dispositivi più recenti. Pertanto, è importante che gli sviluppatori ottimizzino tali schermi. Diamo un'occhiata al relativo supporto fornito dal sistema operativo Android.

Ottimizzato per schermi con proporzioni lunghe

È probabile che la maggior parte delle app che utilizzano i widget dell'interfaccia utente standard funzionino su questi dispositivi. La documentazione di Android chiarisce i metodi per lavorare in modo flessibile su schermi di diverse dimensioni. Tuttavia, alcuni giochi e applicazioni con interfacce utente potrebbero riscontrare problemi a causa di supposizioni errate su determinate proporzioni. Condividiamo diversi problemi comuni che gli sviluppatori devono affrontare, quindi puoi prestare attenzione a quelli che ti riguardano:
  • Alcuni lati dello schermo sono tagliati. Ciò rende incompleti gli elementi grafici o dell'interfaccia utente nelle aree interessate.
  • I target touch si allontanano dagli elementi dell'interfaccia utente (come i pulsanti). Gli utenti possono confondere gli elementi
  • In modalità a schermo intero, sugli angoli arrotondati dei dispositivi, qualsiasi elemento dell'interfaccia utente molto vicino agli angoli potrebbe cadere al di fuori della finestra curva degli angoli. Immagina di avere difficoltà a fare clic sul pulsante Acquista per un'applicazione commerciale? Si consiglia di fare riferimento alle linee guida per la progettazione dei materiali , lasciando margini laterali di 16 dp nei layout.
Se un'interfaccia utente reattiva non si adatta davvero alla tua situazione, come ultima risorsa, dichiara un rapporto di aspetto massimo supportato esplicito come segue. Sui dispositivi con proporzioni maggiori, l'applicazione apparirà in modalità di compatibilità con la casella di posta di sistema. Tieni presente che alcuni modelli di dispositivi forniscono un override per gli utenti per forzare l'esecuzione dell'applicazione in modalità di compatibilità a schermo intero, quindi assicurati di testare questo metodo di ottimizzazione anche in questa situazione.
Mira al livello API 26 o superiore: usa gli attributi
android: maxAspectRatio
Target di livello API 25 o inferiore: usa i metadati
android.max_aspect
Si prega di notare che i valori di proporzioni massimi saranno rispettati solo se le tue azioni non supportano
resizableActivity
Vedere la documentazione per i dettagli.
Le caselle di posta del sistema in-app vengono utilizzate quando le proporzioni massime pubblicizzate sono inferiori allo schermo del dispositivo.
Immagine

Considerare la possibilità di utilizzare azioni parallele

I dispositivi con proporzioni lunghe offrono ancora più opzioni multi-finestra, che possono migliorare la produttività dell'utente. A partire da Android 7.0, la piattaforma offre un modo standard per gli sviluppatori di implementare la modalità multi-finestra sui dispositivi supportati, nonché di trascinare e rilasciare i dati tra le finestre live. Vedere la documentazione per i dettagli.
Il test è fondamentale. Se non hai accesso a uno dei dispositivi a schermo lungo, assicurati di controllare sull'emulatore le proprietà e le risoluzioni dello schermo richieste, descritte nella documentazione dell'emulatore .
Sappiamo che vuoi deliziare i tuoi utenti con dispositivi a schermo lungo. Con pochi passaggi, puoi assicurarti che le tue app e i tuoi giochi utilizzino appieno questi dispositivi!